Estate - 4 consigli

CONSIGLIO 1. Fare sport e tenersi in forma in estate è molto difficile, ma si sa il benessere è strettamente legato non soltanto ad una sana ed equilibrata alimentazione (con una corretta idratazione) ma anche al movimento. E allora come fare? Semplice! Basta riuscire a dedicare una mezz’oretta della pausa pranzo in ufficio per tenersi in forma, con semplici movimenti e stretching, tra un mouse e un telefono. Protagonisti indiscussi: collo, braccia, schiena e…la poltrona!

CONSIGLIO 2. Consumare frutta e verdura è sempre un toccasana. Lo è in particolar modo in estate. Secondo l’OMS, una sana alimentazione passa attraverso il consumo di 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, che possono essere sia dolci che salate. E basta un pizzico di fantasia trasformare il classico riso freddo in una alternativa “fruttosa” unendo: mirtilli, pesca, 1/2 meloncino bianco, 1/2 fetta di cocomero, 1 limone, 8 foglie di menta, un pizzico di sale!

CONSIGLIO 3. Le temperature estive impattano fortemente sugli alimenti che quindi vanno conservati nella maniera più corretta possibile, per evitare infezioni e/o intossicazioni alimentari causate dallo sviluppo di germi. È bene quindi acquistare i cibi solo da negozianti di fiducia, in grado di assicurare che la sicurezza igienico-sanitaria si stata preservata lungo tutta la catena del cibo, dalla produzione fino al consumo.

CONSIGLIO 4. Viaggiare è sempre appassionante, soprattutto se si associa al viaggio la scoperta di un luogo esotico e molto lontano dal nostro quotidiano. È opportuno prima di partire, mettere in valigia  i “rimedi” base per intervenire rapidamente, tra cui: integratori di sali minerali, in particolare potassio e magnesio, e fermenti lattici, antipiretici, antidolorifici, cortisonici.