Aria d’estate, taglio di capelli.

C’è chi lo fa per sopravvivere al caldo, chi per praticità, chi ha voglia di novità, chi lo fa per noia, c’è chi li ha rovinati, chi ha fatto qualche pasticcio, chi si prepara al meglio per le attese vacanze, chi lo fa un po’ per caso e chi invece ci pensa da tempo. Ma chi, chi, chi? Tu, che hai in mente un nuovo taglio di capelli. Con il nostro piccolo test, vai sul sicuro!

1) Ogni quanto vai dal parrucchiere?
A) Ho cambiato casa per essere più vicino al parrucchiere (pixie
B) Una volta al mese, ogni 2 mesi
C) La parrucchiera sono io, e sono pure capace!
D) L’ultima volta? Erano gli anni duemila…

2) Cosa non ti piace dei tuoi capelli?
A) sono ingestibili
B) non hanno volume 
C) Maledette doppie punte!
D) non sono versatili

3) Quanto tempo dedichi alla cura dei capelli?
A) Quello necessario a fare assumere alla mia testa un aspetto decente
B) Ore ed ore ed ore (per necessità)
C) Lo stretto indispensabile
D) Ore ed ore ed ore (per scelta)

4) Qual è la principale caratteristica dei tuoi capelli?
A) sono grassi e si sporcano di frequente
B) sono crespi
C) sono tanti e spessi
D) sono molto sottili

5) Quale di queste star ha il look che ti piace di più?
A) Halle Berry in Cat Woman
B) Uma Thurman in pulp fiction
C) Sarah Jessica Parker in Sex and The City
D) Keira Knightly in Pirati dei Caraibi


Risultati:
A) Avete tempo e voglia di curare la vostra nuova acconciatura? Scegliere un Pixie cut:  pratico, elegante e di moda da più di 60 anni, da quando Audrey Hepburn lo sfoggiò in Vacanze romane. Perfetto per chi non ha troppo tempo da dedicare allo styling dei capelli, grazie al pixie farete una splendida figura. Se i vostri lineamenti sono squadrati o se avete il viso molto allungato ideale la versione con ciocche sfoltite in obliquo, per riequilibrare l’insieme. Se avete i capelli naturalmente grassi, evitate le frangette baby bang. Nel momento in cui tagliate, sappiate che necessiterà di manutenzione piuttosto frequente, da affidare al parrucchiere di fiducia!

B) Siete stufe di dedicare troppo tempo allo styling dei vostri capelli che non vi soddisfa mai? Il taglio che fa per voi  è il bob! Alleggerire le lunghezze donerà volume alla chioma; se i vostri capelli tendono al crespo, il taglio che fa per voi è il bob destrutturato: asimmetrie e dinamismo per nascondere il crespo, e spuntare le lunghezze eliminerà le doppie punte, che aumentano l’effetto crespo. Ideali anche se non avete troppo tempo da dedicare alla messa in piega: si asciugano molto velocemente!


C) Una spuntatina farà bene anche a voi, anche se non amate andare dal parrucchiere: elimina le doppie punte e incornicia il viso. Perfetto per capelli lisci o ricci, ideale per i capelli spessi e forti. Per mantenerlo vi basterà andare dal parrucchiere una volta ogni due o ter mesi, o anche meno. Nel frattempo, però, continuate a prendervi cura dei vostri capelli come sapete fare voi: trattamenti, maschere e impacchi, e naturalmente la scelta dei prodotti giusti!

D) Probabilmente portate i capelli lunghi da tutta la vita, e non siete intenzionate a cambiare. Siete abituate a sperimentare rimedi miracolosi per le doppie punte, e non riuscite a fare a meno di sbizzarrirvi in acconciature che valorizzino il vostro look. Tra mollette, boxer braids e forcine siete delle trasformiste dell’hair styling, e le acconciature più elaborate sono il modo migliore di valorizzare i vostri capelli fini. Approfittate dell’estate per godetevi le tanto amate beach waves e continuate a sperimentare!